Settima edizione per il “Sabato delle Idee”

È partita, il 24 gennaio, la settima edizione del “Sabato delle Idee” – iniziativa ideata nel 2009 dalla Fondazione SDN e dall’Università Suor Orsola Benincasa con l’obiettivo di far sorgere in città nuovi spazi di discussione e di risvegliare la riflessione ma soprattutto la produzione di nuove idee nella società civile e nella classe dirigente nazionale, partendo da Napoli – con un incontro dedicato al tema “Le periferie a colori”. Due le novità di quest’anno annunciate dal prof. Marco Salvatore, fondatore del Sabato delle Idee. In primis, un ulteriore allargamento della rete delle istituzioni coinvolte nel progetto grazie all’ingresso in squadra dell’Università Federico II, accanto agli altri Atenei coinvolti – Suor Orsola Benincasa, Conservatorio di Musica di San Pietro a Majella e Accademia di Belle Arti. Adesione che, sottolinea il prof. Salvatore, “rende orgogliosi per aver centrato l’obiettivo fondante della nostra iniziativa: combattere uno dei mali della nostra città e della nostra regione, che è quello dell’individualismo che impedisce alle tante eccellenze che il territorio esprime di unire le forze per sviluppare idee nuove e progetti concreti, ognuno con le proprie competenze. Unione di forze, competenze ed idee che è, invece, per fortuna, esattamente quello che ci è riuscito in questi anni e che vogliamo continuare a fare con ancor più vigore e arricchendo sempre più la rete di collaborazioni”. Parla di “un utilissimo luogo di confronto tra la società civile e il mondo della cultura da un lato e la classe dirigente e di governo dall’altro, nel quale si integrano in modo proficuo occasioni di dibattito e proposte di possibili soluzioni, riuscendo a canalizzare le tante energie positive che nella nostra città esistono e che aspettano solo di essere valorizzate”, il Rettore della Federico II Gaetano Manfredi. La seconda novità: gli incontri saranno ancor più itineranti e coinvolgeranno non solo le sedi dei partner istituzionali, ma anche altre istituzioni del territorio, a cominciare proprio dal primo incontro che si è svolto nella sede di Eccellenze Campane.
- Advertisement -





Articoli Correlati