Turismo, a tu per tu con i protagonisti

“Ogni incontro sarà un focus su un argomento preciso perfettamente integrato con gli altri come capitoli di uno stesso libro, con l’ausilio di eccezionali compagni di viaggio interni ed esterni all’Ateneo collegati da un fil rouge: turismo culturale e turismo sostenibile, attributi che ritengo fondamentali per una politica del turismo”, afferma la prof.ssa Alessandra Drioli, organizzatrice dell’evento, laureata in Lettere Moderne alla Federico II con una tesi in Museologia e con un dottorato alla Vanvitelli in Conservazione dei Beni Culturali con una tesi sui temi di arte contemporanea interattiva, responsabile del Science Center del Museo di Città della Scienza, e che oggi condivide al Suor Orsola la cattedra di Management per i Musei con il prof. Ludovico Solima ed insegna Politiche del Turismo.
Il ciclo di incontri “A Tu per Tu con i Protagonisti” (in svolgimento fino al 12 maggio), promosso dal Direttore del Dipartimento di Scienze Umanistiche Paola Villani e dal Presidente del Corso di Studi Triennale in Scienze dei Beni Culturali Carla Pepe, ha l’obiettivo di creare un momento di confronto con e per gli studenti con persone che operano in diversi ambiti della cultura e del turismo.
Il viaggio degli studenti è già iniziato il 17 marzo con Antonella Cucciniello, Direttrice della Biblioteca e del Complesso monumentale dei Girolamini di Napoli nonché rappresentante di quello che, fino a poco tempo fa, era il MiBACT, oggi MiC, portando con sé l’importante esperienza prima di Direttore di Palazzo Reale e poi di Direttore del Polo museale per la Calabria.
Sul filone della lettura e valorizzazione del Suor Orsola come tappa ideale di turismo culturale della città, saranno ospiti il prof. Pierluigi Leone De Castris (l’8 aprile), Delegato del Rettore per i Musei e il patrimonio artistico del Suor Orsola Benincasa, e la Responsabile del Laboratorio scientifico di Scienze Naturali, Fisica e Chimica Paola Cennamo (il 18 marzo). Sarà ospite anche il Presidente della Fondazione UniVerde Alfonso Pecoraro Scanio (24 marzo) nonché autore di un testo sul turismo sostenibile.
Nel blocco dedicato ai direttori di musei con storie particolari interverranno Aldo Grassini con Annalisa Trasatti (31 marzo) che rappresentano il Museo Tattile nato per i non vedenti e il Direttore del Museo delle Scienze di Trento “MUSE” Michele Lanzinger (7 aprile). A rappresentare le nuove tecnologie applicate ai beni culturali e le azioni sul patrimonio del Suor Orsola in tema di virtualizzazione delle innumerevoli Collezioni che l’Ateneo detiene ci sarà Roberta Presta (7 aprile), docente di Interazione Uomo-Macchina del Laboratorio Integrato di Tecnologie innovative per le Scienze Sociali “Scienza Nuova”. Ospite di alto spessore sarà Adriano Giannola (14 aprile), Presidente dello Svimez, che fornisce a livello di studio e di ricerca i risultati su quelli che sono gli assetti, le tendenze ma soprattutto il quadro economico delle regioni del mezzogiorno, facendo un affondo in termini di economia del turismo. A raccontare esperienze dirette su quanto si sta investendo nel settore del turismo ci sarà l’Innovation Manager Raffaello Sernicola (21 aprile). Continua il ciclo di incontri il Project manager del Cluster Tecnologico Nazionale TICHE coordinato dal Suor Orsola Gianluca Genovese (28 aprile). Sarà presente anche il Direttore Generale per le politiche culturali e il turismo della Regione Campania Rosanna Romano (5 maggio), figura crocevia di tutte quelle che sono le azioni in termini di politica del turismo nel territorio campano. Concluderà gli incontri Franco Iseppi (12 maggio), Presidente del Touring Club Italiano.
Anche se il ciclo di incontri è dedicato in via prioritaria agli studenti di Politiche del Turismo, la partecipazione è consentita a tutti gli studenti di altri Corsi di Laurea previa richiesta di partecipazione all’indirizzo mail: alessandra.drioli@docenti.unisob.na.it.
M. C. A.

Scarica gratis il nuovo numero di Ateneapoli su www.ateneapoli.it

- Advertisement -
spot_img
spot_img

Articoli Correlati