Nuove prospettive occupazionali per il biologo

Incontro di approfondimento sul sequenziamento genomico rivolto a studenti e laureandi in Biologia. Si è svolto l’8 aprile, presso l’Aula C01 di Via Mezzocannone. L’iniziativa è stata organizzata dalla prof.ssa Rosanna Del Gaudio, delegata all’orientamento del Corso di Laurea in Scienze Biologiche, il cui coordinamento didattico è affidato alla prof.ssa Vincenza Laforgia e condotto dal dott. Andrea Telatin, Bioinformatico della BMR Genomics, Spin-Off dell’Università di Padova. È parte di un programma che il Corso sta mettendo a punto con l’obiettivo di specializzare la formazione universitaria e presentare ai ragazzi un più ampio panorama sugli sbocchi occupazionali, in collaborazione con aziende tecnologiche che prestano servizi alla ricerca scientifica. “Il progetto ha il duplice scopo di professionalizzare il percorso universitario e fornire agli studenti nuove prospettive sulla figura del biologo impegnato in processi produttivi e non più solo in attività di analisi, ricerca e insegnamento. Un’iniezione di fiducia sulle opportunità del futuro dal momento che nella nostra città operano realtà importanti come i centri di ricerca BIOGEM e CEINGE”, spiega la prof.ssa Del Gaudio che, in tempi recenti, in collaborazione con la Gilson, azienda che fornisce attrezzature ai laboratori universitari, ha organizzato dei seminari teorici e pratici sul pipettaggio, l’insieme delle tecniche per maneggiare e manutenere le pipette, basilari strumenti di lavoro in campo clinico e biologico. “Si tratta di un complesso di attività uniche nel loro genere, portate avanti a costo zero, per le quali gli studenti ricevono anche un attestato di partecipazione a corsi di formazione rivolti, di solito, agli addetti ai lavori. Speriamo che questo ci consenta di ottenere dei finanziamenti per estendere il progetto…
 
Articolo pubblicato sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola (n. 6/2015)
o in versione digitale all'indirizzo: https://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 
- Advertisement -
spot_img

Articoli Correlati