Election day al Dipartimento di Ingegneria Industriale

Election day al Dipartimento di Ingegneria Industriale diretto dal prof. Nicola Bianco. Il 24 marzo (dalle ore 9.00 alle ore 17.00) si voterà, in modalità telematica, per le rappresentanze dei docenti in vari organi e per alcuni Coordinatori dei Corsi di Studio. Da eleggere, vista la nomina del prof. Francesco Franco a Ordinario e dei professori Agostino De Marco e Raffaele Dragonetti ad Associati, un docente di seconda fascia e due ricercatori in seno alla Giunta del Dipartimento. Da designare anche un rappresentante degli assegnisti di ricerca in seno al Consiglio di Dipartimento. 
Si va alle urne per i Coordinatori di Corso di Laurea, laddove sono state presentate dimissioni dall’incarico. Il prof. Bianco, da poco al vertice del Dipartimento, lascia il timone della Magistrale in Ingegneria Meccanica per l’Energia e l’Ambiente e ringrazia i suoi “compagni di avventura: Fabio Bozza, Antonio Langella e Antonio Lanzotti. Il confronto continuo avuto con loro in questi anni e il lavoro di squadra ci ha consentito di mantenere fede a quanto ci eravamo ripromessi, ovvero preservare l’unità del Corso di Studi in Ingegneria Meccanica”. Il confronto con colleghi e studenti, scrive Bianco, “ha sicuramente arricchito il mio bagaglio di conoscenza ed esperienza su un tema, quale la qualità della didattica, per me molto importante e sul quale continuerò ad impegnarmi nel mio nuovo ruolo”. Si vota anche ad Ingegneria Meccanica per le dimissioni del prof. Fabio Bozza il quale, nel proporre la sua candidatura alla Magistrale in Ingegneria Meccanica per l’Energia e l’Ambiente, sottolinea la condivisione di vedute e il forte spirito di collaborazione con studenti e colleghi soprattutto “in occasione della recente modifica di regolamento del CdS, portata in approvazione col gradimento di tutti i settori”. Si dimette, e quindi si va anche in questo caso al voto, il prof. Pierluigi Rippa (“gli impegni cui siamo stati chiamati in questo ultimo anno, in aggiunta all’incremento significativo di studenti immatricolatisi sia alla Laurea Triennale che alla Laurea Magistrale, non mi consentono più di mantenere quello standard minimo di professionalità che mi ero prefissato”) dal coordinamento del Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale della Logistica e della Produzione. Lascia il mandato il Presidente della Commissione Paritetica prof. Stanislao Patalano (“esperienza che ha portato in me conoscenze tecniche ed umane significative”) per proporsi alla guida della Magistrale in Autonomous Vehicle Engineering (MOVE). 
- Advertisement -
spot_img
spot_img

Articoli Correlati