Dipartimento di Studi Aziendali ed Economici. Management delle Imprese Internazionali ha già raggiunto l’utenza sostenibile

I NUOVI COORDINATORI DEI CORSI DI LAUREA

Il Dipartimento di Studi Aziendali ed Economici ha eletto i nuovi Coordinatori dei Corsi di Laurea per il triennio 2022-2025. Il prof. Alessandro Sapio e la prof.ssa Rita Lamboglia sono stati nominati rispettivamente alla guida della Triennale in Management delle Imprese Internazionali e delle Magistrali in Amministrazione Finanza e Consulenza Aziendale e Fashion Art and Food Management. Riconfermata, invece, al timone della Triennale in Management delle Imprese Turistiche la prof.ssa Maria Rosaria Carillo. Candidati unici, entreranno in carica il 1° novembre, data in cui si rinnoveranno tutte le cariche dell’Ateneo.

Ordinario di Politica economica dal 2017, il prof. Alessandro Sapio è laureato in Economia del commercio internazionale e mercati valutari e ha già ricoperto il ruolo di Coordinatore di Corso di Studi. La sua attività di ricerca ruota prevalentemente intorno a due filoni: economia dei mercati energetici, soprattutto con riferimento all’impatto delle fonti rinnovabili sui mercati, e crescita delle imprese. Dice: “Dal precedente Coordinatore, Stefano Coronella, raccolgo un’eredità importante. Management delle Imprese Internazionali è una delle punte di diamante dell’offerta della Scuola di Economia e Giurisprudenza dell’Ateneo Parthenope, molto apprezzato dagli studenti”. Apprezzamento che è effettivamente testimoniato dalla rapidità con cui, anche quest’anno, si è saturato il contingente massimo di 360 unità, a mese di settembre non ancora terminato. Prosegue il prof. Sapio: “Mi impegnerò a mantenere alti gli standard del Corso”. E informa: “Quest’anno si conclude il primo ciclo con la riforma del piano di studi che prevede l’articolazione nei due curricula Junior manager e Consulente per l’internazionalizzazione. Un’innovazione importante che ora vedrà i primi laureati”. Altri obiettivi? “Rafforzare le competenze quantitative nell’ambito dei nostri insegnamenti perché sono sempre più richieste nel mondo professionale”.

Ordinario di Economia Aziendale, la prof.ssa Rita Lamboglia si interessa prevalentemente di sistemi di controllo e sistemi informatici, internal auditing, risk management. La sua carriera è iniziata all’Università di Pisa, per poi proseguire alla Parthenope, Ateneo in cui la docente si è laureata in Economia Aziendale nel 2007. Subentra al prof. Raffaele Fiorentino. “Su Amministrazione, Finanza e Consulenza Aziendale finora si è fatto un ottimo lavoro e ciò è dimostrato dalla puntuale saturazione del contingente massimo di 150 immatricolati ogni anno, dice. Questo andamento positivo, aggiunge, “non deve indurci a rallentare la presa, bensì ad essere ancora più ambiziosi”. E infatti: Stiamo aumentando i contatti con aziende e società di revisione per dare ai nostri laureandi e laureati più possibilità di svolgere stage e tirocini in modo da arricchire il proprio curriculum con una prima esperienza professionale. Stiamo anche lavorando ad un double degree con l’Università Catholique di Lille che speriamo di riuscire ad attivare già a partire dal prossimo anno accademico”. Su Fashion, Art and Food Management: “Con l’arretramento della pandemia stiamo ricevendo molte iscrizioni da studenti internazionali – dalla Russia, in molti dall’India e del Pakistan – essendo il Corso interamente in inglese. Il nostro obiettivo ora è sviluppare anche nuove relazioni con docenti stranieri”.

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img

Articoli Correlati